Artrosi e dolore articolare

Cosa sono i problemi di mobilità?

‘Problemi di mobilità’ è un’espressione generica che si riferisce alle alterazioni delle articolazioni

causate dalla normale o anormale usura. Tali alterazioni si manifestano quando la cartilagine si

deteriora più rapidamente di quanto si rigeneri.

La cartilagine è il cuscinetto protettivo delle ossa. Quando si deteriora, le articolazioni si

irrigidiscono, la mobilità diminuisce e, progressivamente, si sviluppano dolore e difficoltà di

movimento.

Sebbene i problemi di mobilità non siano curabili, è possibile ridurre la rigidità e rallentare la

progressione della patologia attraverso un’alimentazione speci ca. Intervenire il prima possibile è

fondamentale; in caso contrario la cartilagine continua a deteriorarsi e, nei casi più gravi, potrebbe

essere necessario intervenire chirurgicamente.

Riconoscere i segni dei problemi di mobilità

I problemi di mobilità possono avere gravi effetti sul benessere degli animali. Nei cani con

problemi di mobilità si nota immediatamente una maggiore difficoltà ad alzarsi, rigidità e riluttanza

a camminare e a correre.

I gatti invece riescono a mascherare il disagio più a lungo e potrebbero semplicemente diventare

meno attivi, riposare di più o saltare solamente da altezze ridotte.

Segni dei problemi di mobilità nei gatti

• Il gatto è meno attivo del solito

• Si apparta frequentemente

• È riluttante a saltare dalle o sulle superfici

• Utilizza la lettiera con minore regolarità

• Cammina rigidamente e può persino zoppicare

Segni dei problemi di mobilità nei cani

• Il cane è irrigidito, specialmente dopo il riposo

• Esita a salire e scendere le scale

• Si attarda o si stanca facilmente durante le passeggiate

• Preferisce sdraiarsi piuttosto che stare seduto o in piedi

• Si lamenta o ringhia se toccato sulle articolazioni

Quali sono le cause dei problemi di mobilità?

I fattori che contribuiscono sono:

Età

Con l’avanzare dell’età, la cartilagine articolare va incontro ad un deterioramento progressivo.

Sebbene i problemi di mobilità siano più frequenti nei cani e nei gatti anziani, anche gli animali

giovani possono soffrirne.

Razza

Alcune razze sono più predisposte a sviluppare problemi di mobilità. Nei cani quelle più “a rischio”

sono il Labrador Retriever, il Golden Retriever, il Pastore Tedesco e il Rottweiler. Nei gatti invece

tra le razze “a rischio” ci sono l’Himalayano, il Persiano e il Siamese.

Sovrappeso

Il sovrappeso causa uno sforzo eccessivo delle articolazioni e della cartilagine e aumenta il rischio

di problemi articolari.

Possibili cause

Difetti congeniti o ereditari

Alcune razze possono presentare patologie congenite o ereditarie che le rendono più predisposte

a sviluppare problemi di mobilità in futuro.

Incidenti o traumi

I traumi alla cartilagine possono causare nel tempo problemi di mobilità e incidere negativamente

sulla stessa.

Ti piace questo contenuto? Condividilo sui social:

4-10-2018
CURA INNOVATIVA PER L'ARTROSI

Ti piace questo contenuto? Condividilo sui social:

8-9-2018