Quale opzione terapeutica è giusta per il mio cane o gatto?

I progressi della medicina veterinaria e una migliore tecnologia di trattamento rendono orali cancro una malattia affrontabile - e in certi casi, potenzialmente curabile.

Ciò significa che ogni cancro del cane o del gatto può essere curato? Sfortunatamente no. Fattori come il tipo di tumore, le dimensioni e la posizione si combinano con variabili come la diagnosi precoce e le opzioni di trattamento per stabilire quale sia il risultato realistico per ogni singolo paziente. E ogni paziente è diverso.

A seconda del tipo specifico di cancro il trattamento può includere quanto segue, da solo o in combinazione: 

I trattamenti oncologici più comuni

Chirurgia

La chirurgia è spesso la prima linea di trattamento quando il cancro localizzato può essere rimosso completamente. Lo scenario migliore coinvolgerà sempre il paziente in una stanza e il tumore in un'altra. In situazioni in cui la prospettiva di una rimozione totale è incerta, tuttavia, la decisione diventa più difficile.

Chemioterapia

Farmaci potenti sono usati per distruggere o danneggiare le cellule cancerose, in particolare i tumori delle cellule ematiche come il linfoma e la leucemia e i tumori che si sono diffusi (metastasi) o sono suscettibili di esserlo. Può essere somministrato per via orale (pillole), per via endovenosa o direttamente dentro il tumore. Fortunatamente, cani e gatti generalmente tollerano la chemioterapia molto meglio dei pazienti umani.

Radioterapia

La radioterapia convenzionalmente frazionata (CFRT) utilizza radiazioni mirate per ridurre o distruggere cancri che non possono essere rimossi in modo sicuro o completo con la sola chirurgia. Può anche essere utilizzato in combinazione con chemioterapia, o dopo l'intervento chirurgico se la procedura iniziale non è in grado di rimuovere completamente il cancro. Gli animali dovranno essere anestetizzati per assicurarsi che rimangano immobili durante ogni sessione.

Cure palliative

A volte i proprietari di animali domestici scelgono di non trattare il cancro per una serie di motivi, in particolare se una cura non è possibile. In questo caso, le cure palliative, che includono la gestione del dolore, possono essere utilizzate per aumentare il comfort e la qualità della vita di un animale domestico. 

Immunoterapia

Una terapia biologica che prevede l'uso di anticorpi per aumentare le difese naturali del corpo stimolando il sistema immunitario a combattere le cellule tumorali o contrastando i segnali prodotti dalle cellule tumorali che sopprimono il sistema immunitario.

Ti piace questo contenuto? Condividilo sui social:

14-12-2018