DIABETE NEL CANE

Si stima che circa 1 cane su 500 venga colpito dal diabete. Non sei quindi il solo proprietario ad avere un cane diabetico!

Metabolismo del glucosio nei cani non diabetici

L’alimento viene scisso nelle diverse componenti che possono essere utilizzate dall’organismo. La conversione dei carboidrati (amidi) produce gli zuccheri, tra cui il glucosio. Il glucosio, una volta assorbito dall’intestino, entra nel sangue e fornisce energia alle cellule dell’organismo.

L’assunzione del glucosio, in gran parte delle cellule, dipende dalla presenza dell’ormoneinsulina. L’insulina è prodotta da una particolare ghiandola ubicata nelle vicinanze dell’intestino e denominata pancreas.

Diabete mellito - Che cos’è?

Una carenza dell’insulina disponibile può causare il diabete mellito o “diabete dello zucchero”.

Cause di diabete nei cani:

  • Il pancreas di alcuni cani diabetici produce una quantità insufficiente di insulina
  • Incapacità delle cellule dell'organismo di rispondere all’insulina

Conseguenze del diabete nei cani:

  • Incapacità delle cellule di assorbire una quantità sufficiente di glucosio
  • Livelli di glucosio particolarmente elevati nel sangue

Diabete mellito - tutti i cani ne sono soggetti?

I cani di mezza età sono maggiormente predisposti allo sviluppo del diabete. Più comunemente colpite sono le cagne non sterilizzate.

È stato segnalato un maggiore rischio di sviluppo del diabete nelle seguenti razze di cani:

  • Keeshond
  • Barboni
  • Samoiedo
  • Segugio tedesco
  • Alaskan malamute
  • Miniature schnauzer
  • Chow chow
  • Beagle
  • Doberman
  • Labrador retriever
  • Puli Ungherese
  • Golden retriever
  • Pinscher Miniatura
  • Mld English sheepdog
  • Springer spaniel
  • Schipperke
  • Spitz Finnico
  • West Highland White Terrier
  • Cairn terrier

    Sintomi del diabete nel cane

    Livelli elevati di glucosio ematico causano la comparsa dei segni o sintomi del diabete mellito.

    La “soglia renale del glucosio” può essere superata a causa di una presenza eccessiva di glucosio nel sangue, che provoca una escrezione del glucosio nell’urina. La maggiore frequenza di urinazione del vostro cane è causa di una perdita eccessiva di liquidi corporei, che induce il vostro cane diabetico a bere maggiormente.

    Un animale diabetico può manifestare una perdita di peso malgrado si alimenti in misura maggiore rispetto alla norma, e questo a causa della perdita di glucosio, un importante combustibile (fonte energetica).

    Tipici segni del diabete nel cane

    1. Poliuria - Urina troppo frequentemente
    2. Polidipsia - Beve troppa acqua
    3. Perdita di peso malgrado la polifagia - aumento dell’appetito
    4. Letargia

      Diagnosi del diabete nel cane

      I sintomi clinici del diabete mellito indicano che il tuo cane potrebbe essere affetto da diabete mellito. Poiché altre malattie possono causare gli stessi segni, il veterinario effettuerà alcuni test per confermare la diagnosi.

      Sintomi del diabete mellito

      Se il tuo cane manifesta uno qualsiasi dei seguenti sintomi, consulte il tuo veterinario:

      1. Beve molta acqua
      2. Urina di frequente
      3. Ha sempre fame
      4. Ha perso peso malgrado mangi di più

      Diagnosi del diabete mellito formulata dal veterinario

      I suddetti sintomi sono indicativi del diabete mellito, ma si osservano anche in altre malattie. Per questo motivo, il tuo cane dovrà essere esaminato accuratamente dal veterinario.

      Campioni di urina

      Il veterinario può inizialmente esaminare un campione di urina per stabilire la presenza di glucosio nell’urina e/o di una infezione delle vie urinarie.

      Campioni di sangue

      Per confermare la diagnosi, il veterinario preleverà un campione di sangue per stabilire il livello ematico di glucosio (zucchero) nel tuo cane.

      Se la concentrazione del glucosio ematico è consistentemente più elevata rispetto alla norma, questo potrebbe indicare che il pancreas del vostro cane non sta secernendo (sufficiente) insulina e/o che l’organismo del cane è "resistente" all’insulina che il suo pancreas produce. Il cane è quindi affetto da diabete mellito.

      Esame generale

      Il veterinario verificherà inoltre lo stato di salute generale del tuo cane (per escludere la presenza di altre malattie e/o infezioni). Questo è molto importante poiché le infezioni ed alcune malattie possono ostacolare il trattamento del diabete mellito.

      Complicazioni del Diabete Mellito nel Cane

      Le complicazioni a lungo termine del diabete mellito sono il risultato di un elevato e prolungato livello di glucosio ematico (iperglicemia).

      Un controllo ottimale della concentrazione ematica di glucosio aiuta a prevenire le complicazioni a lungo termine del diabete mellito.

      Cataratta Diabetica

      Si tratta della più comune complicazione del diabete nei cani. Per cataratta si intende la trasformazione opaca del cristallino, che causa cecità dell’occhio o degli occhi colpiti.

      Quale è la causa della cataratta diabetica?

      L’eccesso di glucosio presente nella circolazione sanguigna modifica il cristallino dell’occhio. L’acqua diffonde nel cristallino, causando un rigonfiamento e la distruzione della normale struttura. Il cristallino diventa opaco.

      Trattamento

      Il cristallino può essere asportato chirurgicamente per ripristinare la visione. Il controllo dei livelli del glucosio ematico aiuta a prevenire o ritardare l’insorgenza della cataratta diabetica.

Ti piace questo contenuto? Condividilo sui social:

11-11-2018
IPERTENSIONE FELINA

Ti piace questo contenuto? Condividilo sui social:

3-11-2018
INSUFFICIENZA RENALE CROICA NEL GATTO

Ti piace questo contenuto? Condividilo sui social:

3-11-2018
Ha bisogno di mettersi a dieta? 5 indizi...

Ti piace questo contenuto? Condividilo sui social:

1-11-2018
Piano Cardio Pet Care

Alcune razze canine sono predisposte o più soggette allo sviluppo di malattie cardiache. Controllare alcuni fattori di rischio è fondamentale per prevenire gravi cardiopatie. Con i Piani di Assistenza e Prevenzione è semplice e conveniente. 

Il tuo cane appartiene ad una razza predisposta alle cardiopatie?

Il piano base è studiato apposta per scoprire se soffre di una cardiopatia

Il tuo cane ha già avuto una diagnosi di cardiopatia?

Il piano Cardio Pet Care Plus è ottimale per gestire e organizzare gli appuntamenti importanti per il monitoraggio del suo stato di salute.

 

 

 

Ti piace questo contenuto? Condividilo sui social:

28-10-2018